Contributi

Lavoro all’estero

Cosa succede alla pensione se si va a lavorare all’estero? Il nostro Paese, oltre all’Unione Europea, ha stipulato diversi accordi in materia di pensioni, con altre nazioni per i nostri connazionali che si recano a lavorare all’estero.Contributi in più PaesiIn Italia per aver diritto alla pensione di vecchiaia sono necessari almeno 20 anni di contribuzione, [...]

Il lavoratore che cessa o interrompe l’attività lavorativa, per aumentare l’anzianità contributiva ai fini della pensione, può chiedere di versare la contribuzione volontaria, presentando apposita domanda all’Ente previdenziale d’iscrizione.RequisitiPer essere ammessi alla contribuzione volontaria è necessario possedere il seguente requisito contributivo:almeno tre anni di contribuzione nel quinquennio precedente la domanda;in alternativa:almeno cinque anni di contribuzione in [...]

1 2